Carmignani Marco

Una stagione con buoni risultati per il nostro Web-designer Marco Carmignani che ha corso con ben quattro piloti distinti e con la soddisfazione di aver conseguito cinque risultati utili su cinque gare oltre che aver colto una ottima seconda piazza di classe, e che classe,  a fianco del rientrante Fogli

Carmignani maurizio

Annata con ben tre vetture diverse utilizzate per Maurizio Carmignani che oltre ad utilizzare la sua usuale Peugeot 106 ha anche preso confidenza con la Clio RS e la Peugeot 106 16V, come sempre regolare e veloce e sicuramente potrà nel 2018 poter “capitalizzare” l’esperienza accumulata. Inoltre sta mettendo  molto del suo nell’incarico di neo consigliere della scuderia dando un apporto importante nella organizzazione ordinaria e straordinaria.

consani mirko

La nuova vettura che ha allestito e con cui ha corso al Casciana è una nuova sfida per Mirko Consani che non ha avuto la possibilità, per impegni di lavoro, a riutilizzare la nuova MG ZR 105 versione Racing Star. Uno dei pochi a cimentarsi in questa categoria che unisce passione, competenza e economicità nella gestione. Sarà interessante vederlo all’opera nel 2018.

Ercoli maurizio

Oramai un co-pilota di esperienza Maurizio Ercoli, che riesce a dare il suo prezioso contributo a tutti i piloti che stanno iniziando a cimentarsi nel nostro meraviglioso sport. Sei gare e sei risultati, tre podi portando alla vittoria anche il pulcino della scuderia il giovanissimo Matteo

ferroni moreno

Due gare per Moreno Ferroni che ha navigato il figlio Andrea  nella trasferta in terra francese de L’Escarene dove si è ritirato per poi però rifarsi alla gara di casa il Lucca con una buona quarta piazza di classe. Una grande soddisfazione per Moreno: essere a fianco del figlio ed aver concluso la gara di casa nel fantastico scenario delle Antiche Mura di Lucca.

GUERZONI giovanni

Una stagione che ha visto Giovanni Guerzoni in evidenza in entrambi i ruoli dove si dedica con competenza e passione. Due gare da pilota e due come co-pilota. Terzo al Golfo dei Poeti, e delusione al Fettunta per non essere riuscito neppure a prendere la partenza all’esordio con la sua nuova Peugeot 309 Gti 16v “tradito” da una candela, si rifarà nel 2018.

Moretti alessandro

Alessandro Moretti sta prendendo sempre più confidenza con il ruolo di co-pilota ed ha colto con il suo pilota/amico Fabrizio Orsini anche il podio alla gara di “casa”, il Casciana. Nel 2018 lui ed il suo pilota Fabrizio Orsini si dovranno rifare del ritiro incruento subito al Pomarance.

notaro gaetano

Due gare per Gaetano Notaro che ha avuto la “responsabilità” di far debuttare la giovanissima Azzurra Vittorini appena uscita dal corso co-piloti. Due vetture utilizzate, la Peugeot 106 e la Citroen Saxo VTS, con entrambe si è trovato bene e potrà capitalizzare l’esperienza accumulata nel 2018 dove lo ritroveremo nelle gare di casa.

sardelli lorenzo

Come portacolori della scuderia ha corso una splendida gara al Casciana dove ha colto una eccellente vittoria di classe, trovandosi al debutto con la Fiat Seicento Sporting. Una stagione che lo ha visto impegnato anche in altre gare con risultati eccellenti e che sono di buon auspicio per il 2018 dove lo vedremo impegnato in gare più impegnative

favali valerio

Una stagione esaltante per Valerio Favali che ha effettuato una decina di gare. Navigatore di fiducia della famiglia Della Maggiora avendo corso con Pierluigi nelle prime gare con la Clio S1600 e poi con il figlio Alessio invece con la performante Peugeot 208. Ben sei podii alla fine denotano una stagione di grandi soddisfazioni.

FERRONI Andrea

Una trasferta in Francia in una gara impegnativa come l’Escarenne che non ha però dato grosse soddisfazioni ad Andrea per essersi ritirato ad inizio gara (PS 3) e ritornato non a correre, ma a transitare nelle prove come numero zero. Si è però rifatto con una ottima gara al Lucca sempre con la Williams per poi chiudere esordendo con la nuova Peugeot 208 R2 al Pistoia.

Fichi matteo

Il vincitore del corso co-piloti 2017 ha effettuato ben quattro gare, ma come pilota, con due podi ed ha concluso l’anno con una bella vittoria di classe con la piccola Fiat Seicento Sporting. Un’esperienza incredibile per Matteo che nel 2017 si è anche diplomato e continuato la sua grande passione di modellista con la MF Modellismo dove si è distinto a livello non solo nazionale riproducendo alla perfezione fantastici modelli.
 

lurci alessandro

Una stagione da incorniciare per Alessandro Lurci che ha iniziato l’anno aggiudicandosi la classe al Colline Metallifere all’esordio con la MG ZR 105 ed ha concluso con un’altra vittoria nell’ultima gara effettuata il Pomarance nonostante non fosse fornito di gomme idonee.

Grazie a questi risultati si è aggiudicato il Campionato Sociale 2017.

nannetti filippo

Stagione dove Filippo Nannetti ha saputo ben destreggiarsi sia al volante che alle note togliendosi anche la soddisfazione di correre con un Super 2000: la Abarth Grande Punto con un bell’ottavo assoluto. Inoltre sempre a leggere le note ha fatto da tutor al giovane figlio d’arte Garosci Francesco che ha iniziato a cimentarsi nei rally esordiendo su terra nelle ultime gare stagionali. Buono il quarto di classe come pilota al Liburna.

fontana nicholas

Il giovane Nicholas Fontana ha effettuato due gare riuscendo a concluderle entrambe. Ottimo l’adattamento con il suo “storico” pilota Maurizio Carmignani alla nuova Renault Clio RS. Si è anche distinto alle note di un giovane pilota come Niccolò Vignali su Renault Twingo.

marchetti roberto

Stagione particolarmente sfortunata per  Roberto Marchetti che ha raccolto veramente poco e concluso, pur con una eccellente decima piazza assoluta finale, solo il Fettunta che è stata l’unica gara delle sette disputate dove ha visto il traguardo. Il pilota plurucampione sociale però sta lavorando con tutto lo staff della R.C. Val di Lago per rifarsi velocemente.

nannetti franco

Stagione intensa per Nannetti Senior che ha corso un po’ ovunque  affiancando sia il compaesano Fausto Fantei nelle più belle gare di autostoriche italiane con la inossidabile Alfasud, il figlio Filippo con la macchina di casa, l’Opel Astra OPC ed affiancando l’amico Morelli sul fondo sterrato del Balcone delle Marche.

A suon di risultati si è anche aggiudicato il Campionato Sociale della nostra Scuderia riservato ai co-piloti.

orsini fabrizio

Una sporadica esperienza in veste di navigatore, la prima gara dell’anno, a fianco di Lurci per poi proseguire come pilota con la sua Peugeot 106 sempre affiancato dal fido Alessandro Moretti. Pur in una classe difficile è riuscito a  cogliere la terza piazza in un combattuto Casciana ed essere tra i migliori interpreti della Peugeot 106, peccato per l’incruenta uscita di strada al Pomarance che ha costretto Fabrizio a ripartire da capo con un’altra “scocca”. Risalirà velocemente la china, la determinazione è la sua  forza e lo rivedremo in gara velocemente.

TRICOLI beppe

Il neo socio Beppe Tricoli ha potuto togliersi grosse soddisfazioni in questo 2017 a fianco di  Pinelli e con una macchina da favola come la Ford Fiesta R5 sia al Ciocco che a Lucca. Inoltre ha navigato Pirelli  ad una gara prestigiosa come il Liburna ed ha riportato in gara una vecchia conoscenza Antonucci. La sua esperienza sarà di vitale importanza per il Corso co-Piloti 2018 dove sarà uno dei relatori arricchendo così il nostro stage. Sta entrando nella nostra grande famiglia e sicuramente si troverà bene, come anche tutti noi, gli diamo perciò un caloroso:

 

benvenuto Beppe

pettinari daniele

Un altro neo navigatore che ha preso contatto, dopo essere uscito dal corso 2017, con le corse. Le prime due gare, impegnative come il Lucca ed il Pistoia, con un altro esordiente (tra l’altro il vincitore del corso 2017), è riuscito a macinare chilometri. Tanti chilometri nelle prime due gare e record in negativo per l’ultimo appuntamento stagionale, il Fettunta, dove a fianco di Guerzoni, non è riuscito neppure a raggiungere la pedana di partenza. La tenacia non manca e si rifarà nel 2018.
 

vittorini azzurra

La giovanissima Azzurra Vittorini, che si è distinta al corso, ha ben impressionato  sia durante le serate del corso sia a fianco di Gaetano Notaro che l’ha voluta al suo fianco al Rally di Casciana. Una bella soddisfazione per Azzurra che ha così iniziato la sua carriera motoristica e che è attesa nel 2018 a proseguire la strada che è stata oramai aperta.

© 2023 by CHEETAH TOURS. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Clean
  • Twitter Clean
  • Google Clean