Prima volta per il Rally Prato Storico

DUE COPILOTI DELLA SQUADRA CORSE CITTA’ DI PISA PRESENTI AL NUOVO RALLY STORICO CITTA’ DI PRATO IN PROGRAMMA IL
PROSSIMO WEEK END.

Pisa, 10 giugno 2022

Nella nuova gara del panorama rallystico toscano, il Rally Storico Città di Prato che si svolgerà l’imminente week end

vedrà al via una ventina di equipaggi ed anche in questa gara esclusivamente riservata alle Autostoriche, saranno due i portacolori

della Squadra Corse Città di Pisa asd: due navigatori: l’esperto Giovanni Guerzoni ed il neo navigatore appena uscito dal corso Co-

Piloti della scuderia pisana Andrea Calandroni.

Giovanni Guerzoni vero stakanivista della specialità ha al suo attivo già diverse gare e per l’occasione detterà le note a

Giorgio Burgalassi su una performante Opel Ascona 400. Sarà una gara di studio per il pilota che esordisce in questa specialità e

Guerzoni sarà sicuramente di grande apporto grazie all’esperienza accumulata in tanti anni di attività.

Discorso diverso per Andrea Calandroni che sarà alla sua seconda gara dopo essersi distinto nel primo rally disputato, il

rally degli Abeti sempre a fianco di Tommaso Fantei su una affasciante VW Golf Gti.

L’obiettivo per entrambi è quello di fare esperienza e macinare chilometri . “Si in effetti dobbiamo fare chilometri “dice

Guerzoni e prosegue: “oltretutto è la prima gara che Giorgio effettuerà alla guida dell’Opel Ascona 400. Cercheremo di fare

chilometri e capire le reazioni dell’Ascona “

Una gara che si disputerà in due giornate: sabato quattro prove che saranno Mangona di Km. 9,27 e Gavigno di Km. 12,40

da ripetersi due volte e domenica le altre prove : Luciana di Km. 4,41 e di Canvella di Km. 4,71 anche per queste previsti due

passaggi.


Ufficio Stampa

Squadra Corse Città di Pisa asd

I Nostri portacolori in gara