Trasferte di Livello per i nostri colori, ottimi risultati al Rally del Ciocco ed al Vallate Aretine

IN ATTESA DELL’INIZIO DEL 23° CORSO CO-PILOTI, LA SQUADRA CORSE CITTA’ DI PISA SI DISTINGUE AL RALLY DEL CIOCCO ED
ALL’HISTORIC RALLY VALLE ARETINE. BENE SIA INNOCENTI-SALOTTI VINCITORI DI CLASSE NELLA GARA DI CAMPIONATO
ITALIANO, MENTRE NEL CIOCCO VERSIONE CRZ BELLA PRESTAZIONE DEL NEO PORTACOLORI DEL SODALIZIO PISANO GRANDINI
CHE AFFIANCATO DA CHICCHI HA COLTO LA QUARTA POSIZIONE DI CLASSE.

Pisa, 13 marzo 2022

Mancano pochi giorni all’inizio del 23° Corso Co-Piloti della Squadra Corse Città di Pisa ed il sodalizio pisano nel

frattempo è stato presente in due importanti appuntamenti toscani del Motorsport: il Rally del Ciocco e l’Historic Rally delle

Vallate Aretine, entrambe gare valevoli per i rispettivi Campionati Italiani, il primo valevole per Campionato Italiano Asfalto Rally

ed il secondo per Campionato Italiano Rally Storici.

Festeggia nel migliore dei modi il fresco Premio Rally Ac Lucca 2021 Manuel Innocenti ben coadiuvato per l’occasione dal

rientrante Nicola Salotti; il pilota garfagnino è riuscito a tagliare il traguardo nella favolosa cornice del Ciocco nella gara valevole

per il tricolore, decisamente più lunga ed impegnativa dopo ha disputato le dodici prove speciali in programma aggiudicandosi la

vittoria della propria classe con l’usuale Renault Twingo RS. “Concludere un Rally come il Ciocco è sempre una bella soddisfazione,

la gara è lunga e le prove sono impegnative. Inoltre ripetere tre volte una prova speciale come quella di Careggine lunga quasi venti

chilometri dà sempre grosse soddisfazioni e la occorre essere sempre concentrati, siamo riusciti a mantenere un ottimo ritmo per

tutta la gara, Nicola (il navigatore) si è tolto la ruggine velocemente e abbiamo trovato un ottimo feeling fin dalle prime battute.”

Soddisfazione anche per Pierluigi Grandini che rientrava alla guida della sua Fiat Seicento Kit completamente ricostruita dalla LM

Rally Team per l’occasione. Una gara ben gestita dal pilota garfagnino che dopo aver preso le misure nella prima parte di gara ha

proseguito con interessanti tempi nella giornata del sabato dove è venuto alla ribalta delle cronache per aver effettuato per buona

parte dell’ultima e decisiva prova speciale con il cofano aperto riuscendo ugualmente a concludere il tratto cronometrato e quindi

anche la gara. Alla fine Grandini, per l’occasione affiancato da Cristian Chicchi, navigatore della scuderia pisana sempre presente,

ha colto una ottima quarta piazza di classe che gli ha permesso di guadagnare punti preziosi sia per la Coppa Rally Zona (VI zona)

che per il Trofeo Rally Toscana. Un buon inizio quindi di stagione per Grandini che ha l’obiettivo di effettuare il CRZ e quindi

continuare la stagione con il prestigioso Rallye dell’Elba in programma nella seconda parte di aprile. “Avevamo bisogno di correre

per testare la macchina in ottica del CRZ che è il nostro obiettivo stagionale. La macchina doveva essere provata e siamo riusciti ad

avere le giuste indicazioni essendo tutto nuovo, per l’Elba si parte con una base solida sfruttando l’esperienza acquisita, grazie al

team e a tutti coloro che ci hanno dato una mano per essere presenti in questa stagione nel CRZ.”

Doppio appuntamento in sequenza per Federico Riterini, navigatore di grande esperienza che ha corso sia al Ciocco (a fianco di

Giorgio Sgadò) sia all’Historic Rally delle Vallate Aretine (a fianco di Tommaso Fantei). Al Ciocco Riterini che ha sostituito

nell’ultimo giorno l’usuale navigatore di Sgadò ha ben impressionato riuscendo a cogliere la decima piazza assoluta su una

impegnativa Skoda Fabia R5, mentre nel successivo e programmato primo appuntamento stagionale dell’Historic Rally delle Vallate

Aretine ha affiancato il rientrante Filippo Fantei cogliendo con la piccola Alfa Romeo Alfasud Ti addirittura la quattordicesima

piazza assoluta oltre che tra i protagonisti del combattuto gruppo 3 guadagnando il terzo gradino del podio..

Intanto si sta avvicinando a grandi passi l’inizio del Corso Co-Piloti che sarà il numero ventitre e che inizierà lunedì 21

marzo presso la nuova sede sociale in Via Novecchio 3 ad Ospedaletto. Otto lezioni serali con docenti di livello e due prove pratiche

tra cui l’ultima all’interno del complesso del Ciocco con simulazione di una prova speciale su macchine da rally. Al

vincitore/vincitrice come premio una gara a fianco di un pilota della scuderia. Lezioni ogni lunedì e giovedi a partire da lunedi 21

marzo fino a giovedì 14 aprile mentre le due prove pratiche sono in calendario sabato 9 aprile a Pisa e lunedì 18 aprile (Pasquetta)

nella Tenuta de Il Ciocco (LU). Per informazioni www.squadracorsepisa.it cell. 3474433930 email: info@squadracorsepisa.it .

Ufficio Stampa

Squadra Corse Città di Pisa asd

I Nostri portacolori in gara