Squadra Corse Città di Pisa su due fronti

SQUADRA CORSE CITTA’ DI PISA IMPEGNATA SU DUE FRONTI IL PROSSIMO WEEK END, AL RALLY DEL TARO CON FICHI-FRATTA
ED AL RALLY DEGLI ABETI CON TRE NAVIGATORI :PETTINARI , RITERINI E CALANDRONI OLTRE CHE TRE EQUIPAGGI AL COMPLETO
TICCIATI-BIIGLISI, MAZZOTTI-CRECCHI E ORSINI-CHICCHI.

Pisa, 25 maggio 2022

La stagione rallystica per la Squadra Corse Città di Pisa asd non ha soste e il prossimo week end il sodalizio pisano sarà

impegnato su due fronti: Il Rally Internazionale del Taro ed il Rally degli Abeti e dell’Abetone. Infatti continua nella prestigiosa e

seguita serie IRC International Rally Cup il giovane Matteo Fichi con a fianco Lorenzo Fratta con l’usuale Peugeot 106 Rallye, dopo

il passo falso al primo appuntamento stagionale del Trofeo Maremma per noie meccaniche che non gli ha permesso di concludere

la gara l’appuntamento parmense avrà come scopo recuperare i punti persi. Oltretutto in vista del Rally del Taro Fichi ha corso al

Rally della Val di Nievole ottenendo podio sia di classe che nell’Under 25.

Oltre il Rally del Taro, massiccia partecipazione della Squadra Corse Città di Pisa asd al Rally dell’Abeti e dell’Abetone

dove sono ben tre gli equipaggi al completo presenti a cui aggiungere altri tre co-piloti. Da evidenziare che esordirà nel difficile ed

affascinante ruolo di co-piloti Andrea Calandroni uscito dal recente Corso Co-Piloti Squadra Corse Città di Pisa cimentandosi a

fianco di Tommaso Fantei su Volkswagen Golfi Gti 16V nella gara riservata alle autostoriche. Gli altri due navigatori presenti

saranno Daniele Pettinari che leggerà le note a Luca Padovani e Federico Riterini invece a fianco del giovane Filippo Tonarelli

entrambi a bordo su Renault Clio RS. Tra gli equipaggi presenti il giovane Lorenzo Ticciati che con Federico Buglisi esordirà con una

performante ed impegnativa Peugeot 106 Kit con cui punterà al Coppa Rally Zona di classe e di Under 25 dopo essersi distinto in

altre classi giungendo sempre in zona podio. Inizio di stagione anche per Emanuele Mazzotti e Michele Crecchi che vorranno

migliorare la terza piazza conquistata lo scorso anno nel Trofeo Rally Toscano nel proprio raggruppamento con la usuale Renault

Twingo. Esordio stagionale anche per Fabrizio Orsini e Cristian Chicchi con la nuova Peugeot 106 Rallye nella gara che ha sempre

dato belle soddisfazioni al pilota pisano e a cui è particolarmente affezionato.

Quindi week end particolarmente impegnativo per i conduttori della Squadra Corse Città di Pisa dopo quello delle

settimane scorse che ha visto il ritiro al Rally dell’Adriatico del duo Avandero-Tricoli (Skoda Fabia R5) per una uscita di strada senza

conseguenze per i due conduttori ed una buona terza piazza di classe per Pucciani-Salvucci (Tlabot Sunbeam Lotus) al Coppa

Liburna Historic Regularity Rally all’esordio nella specialità regolarità storica.


Ufficio Stampa

Squadra Corse Città di Pisa asd

I Nostri portacolori in gara