Grande prestazione per l'equipaggio Tonetti-Guerzoni

L’EQUIPAGGIO DELLA SQUADRA CORSE CITTA’ DI PISA COMPOSTO DA TONETTI E GUERZONI IN EVIDENZA AL RALLY DELL’ISOLA D’ELBA STORICO, BEN TERZO ASSOLUTO NEL TROFEO A112 ABARTH. SFORTUNA PER I NAVIGATORI CALANDRONI E RITERINI COSTRETTI AL RITIRO.

Pisa, 26 settembre 2022


Grande prestazione dell’equipaggio della Squadra Corse Città di Pisa composto da Nicola Tonetti e Giovanni Guerzoni su A112 Abarth 70 HP al Rally Storico dell’Elba. Infatti l’inedito equipaggio del sodalizio pisano che correva per la prima volta insieme, ha effettuato una gara in crescendo e ben adattandosi alle variabili condizioni meteo che si sono presentate hanno alla fine colto la terza piazza assoluta nel combattuto e numeroso Trofeo A 112Abarth che vedeva al via una ventina di equipaggi provenienti da tutta Italia ad effettuare una delle gare più prestigiose del panorama rallystico italiano.

Attardati inizialmente da due tempi imposti nei primi due tratti cronometrati non avendo potuto effettuare le prove, hanno poi impresso un ottimo ritmo alla gara e recuperato la penalizzazione fino addirittura ad aggiudicarsi l’insidiosa ultima prova speciale Bagnaia-Cavo di oltre diciotto chilometri. Un terzo posto importante per Nicola Tonetti che è riuscito così a sfruttare al meglio le modifiche effettuate in questa stagione a livello tecnico sia motoristico che di assetto.

“Siamo contenti del risultato” dice Tonetti di ritorno all’Elba e prosegue “è stata una gara molto tirata e simo riusciti a sfruttare al meglio, specie il nuovo assetto, che abbiamo ben calibrato per il fondo variegato trovato. Non ci siamo risparmiati e ringrazio Giovanni Guerzoni che mi ha dettato le note con cui abbiamo trovato un giusto feeling fin dalle prime battute.”

Sfortuna invece sia per Andrea Calandroni che dettando le note a Giudicelli, ha inizialmente subito il ritiro per noie alla trasmissione e poi pur con una forte penalizzazione è rientrato in gara, mentre Federico Riterini che era a fianco di Tommaso Fantei, dopo una prima prova speciale che lo ha visto addirittura nei top ten, ha invece successivamente subito il ritiro.

Quindi trasferta tutto sommato positiva nell’impegnativo Rally Storico dell’Elba per la Squadra Corse Città di Pisa che proprio in questi giorni ha inaugurato la nuova sede e che sta impostando oltre che il finale di stagione anche le basi per il prossimo anno con alcune interessanti prospettive a livello nazionale.


Ufficio Stampa

Squadra Corse Città di Pisa asd

I Nostri portacolori in gara