MASSICCIA PRESENZA DELLA SQUADRA CORSE CITTA’ DI PISA AL RALLY DI CASCIANA TERME, DIECI EQUIPAGGI AL COMPLETO DEL SODALIZIO PISANO OLTRE A NUMEROSI COPILOTI. DOMENICA 22 SETTEMBRE LA GARA.

.Pisa, 20 settembre 2019

Mancano poche ore all’inizio del Rally di Casciana Terme dove la scuderia pisana Squadra Corse città di Pisa sarà presente con dieci equipaggi e numerosi navigatori. La gara, organizzata dalla Laserprom 015, vedrà al via una novantina di equipaggi provenienti da tutta la penisola e con il prestigioso numero uno partirà l’esperto navigatore della Squadra Corse Città di Pisa Valerio Favali che detterà le note ad Alessio Della Maggiora che esordirà con la Skoda Fabia R5 dopo essersi distinto con la Renault Clio Super 1600 nell’International Rally Cup.  Il duo composto da Stefano Silvestrelli e Giovanni Guerzoni invece con la nuova Mini Cooper S avrà il numero trentuno e proseguirà lo sviluppo della nuova vettura con cui il pilota ha ben figurato alla recente gara in salita a Gubbio. Numero trentasei per l’equipaggio familiare composto da Filippo Nannetti ed il padre Franco alle note con la loro Opel Astra OPC che nella gara di casa hanno sempre ben figurato e saranno tra i favoriti del gruppo N. Numero cinquantuno per Roberto Marchetti e Juri Parducci sempre autori di grandi prestazioni con la performante MG ZR 105(numero 51). Rientro invece ai rally, dopo oltre dieci anni di assenza, per Luca Del Testa che con Mattea Modenini dividerà una MG ZR 105 (numero 53).  Il poliedrico Maurizio Ercoli invece detterà le note a Luca Palmieri su Citroen Saxo Vts (numero 58), mentre l’altro navigatore Alessio Sandri sarà a fianco di Alessandro Lurci invece su una Peugeot 106 Rallye (numero 59). Lotta in famiglia sempre nella numerosa classe N2 tra Matteo Fichi (numero 78) affiancato per l’occasione dalla giovanissima Tania Bernardi ed il padre Fabio (numero 79) che invece avrà alle note il rientrante Roberto Orsini entrambi su Peugeot 106 Rallye. Esordio invece con la Renault Twingo per Emanuele Mazzotti ed il padre Stefano che avranno sulle fiancate il numero 81. Ritorno alle corse per Alessandro Acerbi che con Francesco Sassoli divide la sua Peugeot 106 Xsi (numero 93), mentre Maurizio Carmignani e Nicholas Fontana riavranno a disposizione la performante MG ZR 105 con il numero 94. Chiuderanno la lunga serie dei conduttori della Squadra Corse Città di Pisa gli esordienti e giovanissimi Lorenzo Ticciati e Felci Marchionni con la MG ZR 105 gruppo N a cui è stato assegnato il numero 96.

Soddisfazione per la Squadra Corse Città di Pisa e tutto lo staff che tiene molto a far bella figura ma soprattutto conferma di essere un buon punto di riferimento del motorsport toscano grazie alla costante presenza nei campi di gara ed ai periodici corsi co-piloti che ogni anno formano numerosi conduttori invitando docenti a livello nazionale per dare un’impronta professionale ai partecipanti.

 

 

Ufficio Stampa

Squadra Corse Città di Pisa asd

 ciocco tricoli arrivo.jpg

© 2023 by CHEETAH TOURS. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Clean
  • Twitter Clean
  • Google Clean