DOPO IL SUCCESSO DEL CORSO CO-PILOTI CHE HA “ABILITATO” DIECI NAVIGATORI AL DIFFICILE MA AFFASCINANTE RUOLO DEL
CO-PILOTA, LA SQUADRA CORSE CITTA’ DI PISA ASD SI PRESENTA IN FORZE AL RALLY DELLA VAL DI NIEVOLE CON BEN SETTE
EQUIPAGGI AL COMPLETO OLTRE CHE TRE NAVIGATORI.

Pisa, 4 maggio 2022
Dopo la ottima conclusione del corso Co-piloti vinto da Teresa Girardi che si è così aggiudicata il premio di correre a
fianco di un pilota del sodalizio pisano nella corrente stagione, l’attività della Squadra Corse Città di Pisa entra nel vivo con una
massiccia partecipazione all’imminente Rally della Val di Nievole. Infatti alla gara pistoiese in programma il prossimo week end
saranno ben sette gli equipaggi al completo presenti oltre che tre co-piloti. Un numero decisamente importante per questa
trasferta in una gara impegnativa e ricca di tradizione come quella della Val di Nievole. Esordirà con una performante Peugeot 208
Rallye 4 il neo portacolori del sodalizio pisano Andrea Bartarelli che sarà per la prima volta affiancato da Massimo Salvucci e che
potrà sfruttare al meglio la conoscenza del percorso che ha già effettuato nelle scorse edizioni. Gara invece completamente nuova
come anche la vettura per Ruben Fenu navigato come nelle precedenti occasioni da Giovanni Guerzoni che dopo le ottime
prestazioni con la piccola MG ZR 105 per l’occasione utilizzerà una più performante Renault Clio RS. Macchina nuova anche per
Gianluca Marchi e Michele Salotti che utilizzeranno invece una Renault Clio Racing Star con cui hanno mosso i primi passi in
occasione dell’ultima prova pratica del Corso Co-piloti mostrando un grande potenziale e ben impressionando il pilota lucchese.
Dovrà rifarsi del ritiro subito al recente Trofeo Maremma Matteo Fichi che avrà per l’occasione a suo fianco a dettare le note il
padre Fabio con l’usuale Peugeot 106 Rallye. Ritornano alle corse insieme i fratelli Carmignani, Maurizio e Marco che hanno
dovuto cambiare vettura per indisponibilità della Fiat Seicento programmata e che così utilizzeranno invece una Citroen Saxo Vts.
Dopo qualche mese di stop ritorna alla guida Luca Del Testa con alle note Cristian Chicchi a bordo della sua Fiat Seicento Kit il cui
allestimento è stato completato nella sua struttura LM Rally proprio in questi giorni e che potrà testare in ottica di CRZ. Sfrutterà
l’esperienza accumulata al Rally del Ciocco Pierluigi Grandini e Simone Carli con un’altra Fiat Seicento Kit con cui il pilota
garfagnino si è distinto e che avrà l’obiettivo di proseguire l’affiatamento con la vettura torinese. Oltre ai sette equipaggi al
completo saranno ben tre i co-piloti presenti al Rally della Val di Nievole tutti a navigare agguerriti piloti della classe A0 a partire
dal veterano Franco Nannetti che detterà le note a Fabrizio Marzico, mentre il rientrante Daniele Pettinari sarà a fianco di Donato
Iozzia, mentre Federico Riterini sarà a sinistra di Marco Marcucci. Tutti con le performanti e divertenti Fiat Seicento Sporting.
Quindi un numero consistenti di conduttori della Squadra Corse Città di Pisa asd che sicuramente cercheranno di ben
figurare e portare in alto il nome del sodalizio pisano. Sei i tratti cronometrati in programma per il Rally della Val di Nievole che
saranno due da ripetersi tre volte Larciano di Km. 5,02 e Lamporecchio di Km. 6,95 per un totale di tratti cronometrati per Km.
35,91 su un percorso globale di Km. 127,89. La manifestazione entrerà nel vivo sabato 7 maggio con le ricognizioni del percorso
previste la mattina per poi proseguire nel pomeriggio con lo shake down. Mentre domenica 8 maggio alle 08.01 partirà la prima
vettura per la gara vera e propria da San Rocco nei pressi di Larciano che sarà la base logistica della manifestazione ospitando i tre
riordini e i tre parchi assistenza. Arrivo della prima vettura sempre a San Rocco alle 16.35 .
Una gara quindi molto concentrata e con ritmi serrati che dovrà essere affrontata con determinazione e concentrazione
per poter ottenere un buon risultato anche di squadra oltre che nelle singole numerose e combattute classi / categorie in cui sono
divise le varie tipologie di vetture.
Ufficio Stampa
Squadra Corse Città di Pisa asd