AVANDERO_TRICOLI_SKODA_FABIAR5.jpeg

TRASFERTA POSITIVA PER LA SQUADRA CORSE CITTA’ DI PISA AL RALLY INTERNAZIONALE DEL CASENTINO, TUTTI E TRE GLI EQUIPAGGI HANNO TAGLIATO IL TRAGUARDO PERMETTENDO AL SODALIZIO PISANO DI COGLIERE LA DODICESIMA POSIZIONE TRA LE OLTRE QUARANTA SCUDERIE PRESENTI.

Pisa, 17 luglio 2022

Ennesima buona trasferta della Squadra Corse Città di Pisa che era presente con ben tre equipaggi al prestigioso Rally Internazionale del Casentino, gara valevole per l’IRC (International Rally Cup) dove il sodalizio pisano ha oltretutto colto la dodicesima posizione nella particolare classifica delle scuderie tra le oltre quaranta presenti.

Ha continuato la sua fase di apprendistato con la Skoda Fabia R5 e su asfalto il biellese Stefano Avandero che, con alle note l’esperto Giuseppe Tricoli, ha effettuato una gara costante con l’unico obiettivo di macinare chilometri su asfalto e testare la vettura su questo fondo dopo la stagione scorsa dedicata invece al fondo sterrato principalmente con la “piccola” Peugeot 208 Rally 4. “La gara” dice Tricoli e prosegue “è stata molto difficile, le prove speciali lunghe ed insidiose unite al caldo che si è abbattuto in questi giorni hanno messo a dura prova tutto e tutti. Siamo riusciti a tenere un buon ritmo senza commettere errori, lo scopo era quello di prendere confidenza con la vettura e fare chilometri ed è stato raggiunto.”

Anche il giovane Matteo Fichi, altro portacolori della Squadra Corse Città di Pisa presente al Rally Internazionale del Casentino era importante concludere la gara oltre che per aumentare la sua esperienza, ma soprattutto prendere punti utili in ottica campionato IRC. Risultato raggiunto per Fichi navigato da Fratta che ha così colto la settima piazza finale di classe con l’usuale Peugeot 106 Rallye.

Presente, ma nella gara riservata alle autostoriche, Nicola Tonetti che era alla  prima gara stagionale con la sua A112 Abarth 70 HP completamente rinnovata ed il cui allestimento è stato concluso a poche ore dall’inizio della gara. Motore, assetto e soprattutto gomme nuove sono state quindi messe a dura prova nelle prove speciali disputate ed alla fine Tonetti con la Orazi a suo fianco ha colto la decima piazza assoluta oltre che la quinta di Raggruppamento.

Dopo l’impegnativa trasferta aretina sarà la volta del Rally Coppa Città di Lucca in programma l’ultimo eek end di luglio dove la Squadra Corse Città di Pisa asd sarà presente in maniera massiccia, ma prima dell’impegno agonistico del 30 luglio, il sodalizio pisano festeggerà lunedì 25 luglio i suoi ventisei anni di attività dalla costituzione e per l’occasione saranno premiati anche i protagonisti della stagione 2021 .

 

Ufficio Stampa

Squadra Corse Città di Pisa asd